TESTI: Ingresso, omelie e grazie!

don Diego Ingresso

21 febbraio 2021. Riportiamo il numero SPECIALE DEL BOLLETTINO, contenente l’OMELIA E I RINGRAZIAMENTI DI DON DIEGO della S. Messa di ingresso, con le prime foto disponibili e i doni da parte dei più piccoli, i bambini delle nostre due Scuole dell’Infanzia!


14 febbraio 2021. Di seguito gli auguri di benvenuto a Don Diego da parte delle Comunità e dei tre Consigli Pastorali.

Finalmente, dopo mesi di attesa e desiderio, oggi abbiamo celebrato l’Ingresso del nostro Parroco don Diego!
Una nuova avventura è iniziata anche grazie al suo «sì», semplice e generoso.

L’inizio di questo intenso pomeriggio in Santuario con i ragazzi della catechesi e l’affidamento del suo ministero pastorale e delle nostre tre Comunità in cammino alla Vergine Maria Addolorata, quindi le due celebrazioni di ingresso nelle Parrocchie di San Pietro e San Maurizio, le preghiere con i più piccoli delle nostre Scuole dell’Infanzia a Terrazzano e a Mazzo, nelle Chiese parrocchiali, e la S. Messa nella Chiesa di Maria Ausiliatrice.

Caro don Diego, anche per te è proprio un nuovo inizio: nel XX anno dall’Ordinazione presbiterale, il tuo ministero prende forma nell’aiuto ancor più intenso all’Arcivescovo, come parroco, pastore di questa porzione del Popolo santo, del Gregge del Signore!
Ai piedi della Croce, sostenuto in modo particolare dalla Madre di Dio, da San Maurizio e i suoi compagni martiri, da San Pietro apostolo e da tutti noi, aiutaci a percorrere con coraggio e fede la via del Vangelo, in questo tempo nuovo e impegnativo!
Vogliamo continuare a pregare per te e con te e mentre tu accompagni noi e le nostre famiglie con l’affetto e l’orazione, anche noi vogliamo ricordare al Signore tutta la tua famiglia con grande gratitudine e riconoscenza!

Come Paolo agli anziani efesini diciamo:
«Ti affidiamo al Signore e alla parola della sua grazia»!

Benvenuto don Diego!

Caro Don Diego,

a nome delle comunità di Santa Croce, di San Maurizio e di San Pietro, ti diamo il benvenuto nelle nostre Parrocchie e ti ringraziamo per aver accolto l’incarico di guidare le nostre Comunità!

L’arrivo del nuovo parroco è un po’ come una scatola di cioccolatini: non sai mai quello che ti capita. E di questi tempi ne serve uno veramente buono. Che possa aiutare la comunità a ritrovarsi come comunità; fare festa, riacquistare fiducia e persino entusiasmo. Insieme si può!

Tu sai meglio di noi quanto il percorso di unità non sia semplice: i cambiamenti portano sempre timore, preoccupazione e qualche problema, ma con la tua presenza e il tuo sostegno sapremo superare le difficoltà e crescere ancora di più nella Fede e nella comunione. La nostra comunità vuole essere una famiglia attenta agli altri, soprattutto ai più deboli, disponibile al dialogo e alla collaborazione, una comunità vivace che ha bisogno del tuo aiuto per creare relazioni significative, al fine di costruire e mantenere una corresponsabilità concreta che ci porti a essere realmente Chiesa viva!  

Ti è stato affidato il compito di guidare, far crescere e custodire tre parrocchie che fino a questo momento hanno camminato separate. Che il Signore illumini i tuoi passi e la tua mente, ti sostenga nei momenti di difficoltà e, con il tuo esempio, possa aiutare i parrocchiani a te affidati a vivere ogni giorno la bellezza della Fede. 

Il Signore ti doni sempre la forza per questo cammino insieme!

I Consigli pastorali a nome delle nostre tre Parrocchie

Sostieni
la tua comunità

Link utili